12 Giu 2019 11.57

Truffa ai danni di una disabile, arrestato finanziere Alessandro Proto

Nuovi guai giudiziari per Alessandro Proto. Il finanziere minalese di 44 anni, è stato arrestato dai militari della Guardia di Finanza. Proto è accusato di truffa di una donna disabile alla quale avrebbe sottratto 130mila euro. Denaro poi investito su siti di gioco on line. Noto alle cronache per aver millantato affari immobiliari con personaggi di fama mondiale e tentativi di scalate ad imprese di primo piano, nel 2013 Proto era stato arrestato per manipolazione del mercato ed ostacolo alle attività degli Organi di vigilanza.

Cronaca