12 Gen 2019 08.03

Conte: 'Rinvio reddito di cittadinanza per fare le cose bene'

"Sul reddito di cittadinanza vogliamo fare le cose per bene. Non è
una concessione elettorale ma il manifesto di questo governo”. Conte ha spiegato così oggi le ragioni dello slittamento alla prossima settimana del Cdm che avrà sul tavolo anche il tema pensioni. "Stiamo impostando quota 100 non solo come cosa giusta per superare la Fornero -ha aggiunto il premier- ma soprattutto per assicurare ricambio generazionale.

E restano le frizioni nel governo sulla Tav. A favore la Lega, che domani sarà in piazza a Torino. I Cinquestelle invece attraverso il ministro Toninelli ribadiscono: "Il contratto di governo prevede di ridiscutere integralmente l'opera, ed è quello che stiamo facendo".
Ascolta il servizio di Barbara Salandri

Politica