25 Gen 2023 08.32

Sette anni senza Giulio Regeni, Tajani:' Continuiamo a lavorare per la verità'

Sul caso di Giulio Regeni "nessun tentennamento. Continuiamo a lavorare per raggiungere la verità, affinché i colpevoli dell'omicidio vengano condannati". Lo ha assicurato ieri il ministro degli Esteri Tajani. Penso ci sia la volontà da parte dell'Egitto di cooperare al 100% con l'Italia, perché c'è la necessità delle due nazioni di cooperare anche per la sicurezza e gli equilibri del Nord Africa, le parole del titolare della Difesa Crosetto. Una verità però ancora lontana da raggiungere a sette anni dalla scomparsa del ricercatore friuliano sequestrato e ucciso al Cairo. Previste per oggi, giorno della scomparsa, manifestazioni di solidarietà in tutta Italia.

Esteri