24 Gen 2023 14.43

Ucraina, sospetta corruzione: si dimettono sei alti funzionari

I sospetti di corruzione a Kiev innescano una raffica di dimissioni al vertice delle istituzioni ucraine. Rinunciano ai loro incarichi sei alti funzionari, tra cui il vice ministro della Difesa Shapovalov e il vice capo dell'ufficio della presidenza ucraina Tymoshenko. L'ondata di dimissioni, dopo alcune rivelazioni di stampa su presunti acquisti di forniture di armi e altro a prezzi gonfiati. Secondo i media ucraini potrebbero essere destituiti 5 responsabili regionali.

... Intanto sul nodo dei carri armati di fabbricazione tedesca, chiesti piĆ¹ volte da Kiev, il governo polacco fa sapere di aspettarsi una "veloce risposta" dalla Germania circa l'invio dei Leopard all'Ucraina. Immediata la replica di Berlino: risponderemo con "l'urgenza necessaria". In base alle attuali normative, i Paesi che usano armamenti prodotti in Germania devono ottenere il via libera di Berlino se vogliono trasferire l'equipaggiamento militare a Paesi terzi.

Esteri