3 Ott 2022 16.37

Teheran, arrestata 30enne romana. L'appello del padre: 'Siamo molti preoccupati'

"Siamo molto preoccupati, la situazione purtroppo non va bene". Lo ha fatto sapere all'Ansa il padre di Alessia Piperno, 30 anni di Roma, arrestata in Iran, con altri turisti. L'Unità di Crisi della Farnesina, in contatto costante con la famiglia, ha attivato le procedure dal caso. L'arresto a Teheran mentre festeggiava il suo compleanno con amici. Sei giorni fa su Instagram scriveva "Qui la gente è stufa di essere un burattino", un evidente riferimento alle proteste esplose nel Paese dopo la morte di Masha Amin.

Esteri