21 Giu 2022 18.30

Gas, Cingolani denuncia speculazioni e rilancia sul tetto al prezzo

I tagli russi alle forniture di gas all'Europa, all'assemblea di Elettricità Futura il ministro della Transizione Ecologica Cingolani spiega: "Il problema non è al momento la disponibilità della materia prima ma il suo costo", alludendo a manovre speculative e rilanciando la proposta italiana per un tetto europeo al prezzo. Cingolani nota poi il nesso della questione energetica col problema siccità: "Stanno chiudendo delle centrali elettriche - avverte - perché non c'è flusso di acqua per raffreddare".

Ascolta cos'ha detto:

Economia