25 Nov 2021 07.46

No vax, il governo impone la stretta

Stretta per i no vax. Lo ha deciso ieri all'unanimità dal Consiglio dei Ministri approvando il decreto che di fatto impone ai non vaccinati - previo tampone - di poter andare solo al lavoro, in farmacia e al supermercato. Nessuna restrizione per i vaccinati e i guariti. Il provvedimento entra in vigore il prossimo 6 dicembre e scadrà il 15 gennaio 2022 e sarà valido già dalla zona bianca.

Non vogliamo che venga criminalizzato nessuno ma sono decisioni prese per salvare quanto gli italiani hanno riconquistato in questo anno ha spiegato il presidente del Consiglio Draghi. Disposto inoltre l'obbligo vaccinale previsto militari, forze di polizia, sanitari, medici e personale scolastico

Politica