22 Nov 2021 17.05

Tim vola in borsa dopo l'Opa di Kkr. Per Vivendi 'offerta insufficiente'

Brilla Tim in borsa dopo la manifestazione di interesse presentata dal fondo americano Kkr per un'opa totalitaria sul gruppo italiano. Il titolo guadagna oltre il 32%. "L'offerta non riflette il reale valore di Tim, è insufficiente, fa sapere Vivendi, socio di riferimento di Tim, mentre il supercomitato di ministri creato dal Governo italiano per seguire la vicenda potrebbe riunirsi già in settimana, per avviare un primo esame delle carte.

Economia