15 Set 2021 16.34

Eitan, il nonno posto ai domiciliari a Tel Aviv

Agli arresti domiciliari, alla periferia di Tel a Viv, il nonno del piccolo Eitan. L'uomo ha rapito in Italia il nipote di 6 anni per portarlo in Israele. Gli zii
hanno riferito di aver avuto un “piccolo colloquio" con il bambino, unico sopravvissuto della tragedia del Mottarone. Intanto fissata a fine mese, in Israele, l’udienza per esaminare la richiesta della zia patema, che ne ha la tutela legale, perché il bambino sia riportato in Italia.

Cronaca