14 Set 2021 13.53

Pavia, indagata anche la nonna di Eitan. La zia ha presentato richiesta di far rientrare il bambino in Italia.

Il caso del piccolo Eitan; la zia paterna ha presentato al Tribunale di Tel Aviv la richiesta di far rientrare il bambino in Italia sulla base della Convenzione dell'Aja. La donna, che vive a Pavia, ha infatti la tutela del piccolo, unico sopravvissuto alla tragedia del Mottarone, rapito dal nonno iche lo ha portato in Israele.

Intano, anche Etty Peleg, nonna materna di Eitan, รจ indagata per il sequestro del bambino. Sarebbe stata in Italia assieme all'ex marito nei giorni precedenti al presunto rapimento."Stiamo accertando l'accaduto per poi intervenire", ha detto ieri il ministro degli Esteri Di Maio