21 Lug 2021 14.17

Voghera, spara e uccide uno straniero: ai domiciliari assessore della Lega

E' agli arresti domiciliari Massimo Adriatici, assessore in quota lega alla sicurezza del Comune di Voghera, in provincia di Pavia, che ieri sera ha ucciso un 39enne marocchino. Adriatici ha raccontato di aver chiamato la polizia perchè la vittima stava infastidendo i clienti di un bar. A quel punto l'uomo lo avrebbe spintonato e dalla pistola dell'assessore, detenuta con porto d'armi, sarebbe partito il colpo letale.

Sull'accaduto, prime reazioni politiche. Nessun far west, si fa strada l'ipotesi della legittima difesa - il post del leader della Lega Salvini. Dal Pd il senatore Ferrari esprime solidarietà ai cittadini e chiede al Carroccio di condannare il gesto di Adriatici

Cronaca