21 Nov 2020 09.36

Coronavirus. Abruzzo in zona rossa. L'indice Rt scende intanto a 1,18

Abruzzo in zona rossa. Confermata fino al 3 dicembre pure per Calabria, Campania, Lombardia, Piemonte, Toscana, Valle d'Aosta e Provincia di Bolzano. Il ministro Speranza ha firmato l'ordinanza in vigore da domenica 22 anche se l' Abruzzo, di fatto, era già nella fascia con le misure più dure da qualche giorno.

Sotto osservazione Friuli Venezia Giulia, Molise e Veneto. Nel Lazio che rimane zona gialla il presidente Nicola Zingaretti ha firmato un'ordinanza che prevede la chiusura alle 21 di attività commerciali e supermercati fino al 30 novembre. In Alto Adige proseguono fino a domenica gli screening di massa per tutti i residenti. Superata la soglia di 100mila tamponi rapidi al giorno. L' 1,5% è risultato positivo.

Oltre 37.200 i nuovi casi di covid in 24h e 699 decessi nell'ultima rilevazione del Ministero della Salute, che su scala settimanale rileva però la discesa dell'indice di contagiosità RT all'1,18%