Ex Ilva, ispezione dei carabinieri per inquinamento

0
59

Ancora guai per l’ex Ilva di Taranto. Ispezione stamani dei Carabinieri del Noa nell’ambito di un’inchiesta per inquinamento ambientale. Si indaga in particolari sui ricorrenti picchi di benzene segnalati negli ultimi mesi dall’Arpa Puglia.

Domani atteso invece un nuovo difficile tavolo a Palazzo Chigi sul rilancio industriale dello stabilimento. Convocati i vertici di Arcelor Mittal, che nei giorni scorsi avevano chiuso alla proposta del governo di un aumento di capitale di 320 milioni che avrebbe spostato il controllo dell’acciaieria nelle mani dello Stato. Al momento le quote in mano pubblica sono al 38%.