Anas, Verdini jr non si presenta in procura

0
74

L’inchiesta romana sulle commesse Anas. Ieri Tommaso Verdini, finito agli arresti domiciliari lo scorso 28 dicembre, si è avvalso della facoltà di non rispondere nell’interrogatorio di garanzia. Anche gli altri indagati non hanno risposto alle domande del magistrato. Nell’inchiesta si ipotizzano i reati di corruzione e turbativa d’asta ed è indagato anche l’ex parlamentare Denis Verdini.