Nel Viterbese il primo femminicidio del 2024

0
68

E’ accaduto nel Viterbese il primo femminicidio dell’anno. Un uomo è stato fermato: aveva portato la moglie già deceduta in ospedale a Civita Castellana, riferendo che la 71enne era caduta per le scale dopo un malore. Ma i sanitari hanno riscontrato lesioni incompatibili con la versione del 73enne e hanno avvertito i carabinieri. E l’uomo è stato fermato con l’accusa di omicidio aggravato.